Street Boulder

BREVE PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
Il C.S.B.I., Associazione Sportiva Dilettantistica ufficialmente costituita nel novembre 2019 nasce dall’idea e dall’impegno di un gruppo di amici appassionati di scalate.
Niente corde o allacciature di sicurezza per affrontare la più insolita delle sfide: scalare l’architettura cittadina. Succede all’interno del territorio marchigiano, dove è stato ideato il
primo circuito di Street Boulder.

STORIA E DEFINIZIONE DI STREET BOULDER CONTEST
Lo STREET BOULDER CONTEST (nel seguito SBC) è una pratica di arrampicata sportiva a carattere competitivo (contest) che si svolge in ambito urbano su palazzi, abitazioni, muri, colonne, lampioni e tutto ciò che è arrampicabile …(street) senza l’uso di corde, ad una altezza massima di quattro metri (la sicurezza è garantita dai crash pad).
Le caratteristiche salienti e imprescindibili affinché un evento si possa definire SBC sono:

  • Organizzato o riconosciuto SBC
  • Di ispirazione clandestina ma non illegale
  • Notturno o quasi
  • Con una finale aperta a tutti i partecipanti a selezione naturale
  • Prevede un party di fine gara in zona

Non è una disciplina pericolosa in quanto gli arrampicatori raggiungono altezze limitate e utilizzano materassi specificamente studiati (crash pad) per attutire le cadute.
Questa disciplina sportiva è nata in maniera “clandestina” (ma con etica e riguardo) nel 2003 da un’idea di Max S. e Negher che la definirono “barely illegal” (quasi illegale).
Grazie all’ingresso di Diedro nel consiglio di amministrazione di SBC, avvenuto nel 2005, è iniziato un lento avvicinamento alla legalità conclusosi nel 2008, quando è stato organizzato a Genova il primo Street Boulder Contest completamente legale.
Da quel momento in poi è esplosa la moda un po’ in tutta Italia, con l’intenzione di condividere la passione dell’arrampicata in città e socializzare con persone di ogni provenienza in un forte clima di festa.

GENESI DEL CIRCUITO
Nei vari anni alcuni ragazzi, poi amici, che da semplici partecipanti ai vari contest della zona sono diventati organizzatori di alcuni STREET BOULDER di successo.
Quei ragazzi ora vogliono provare a sognare in grande mettendoci il massimo impegno, cercando di ampliare gli orizzonti e dando vita al primo Circuito di Street Boulder Italia che avrà sede nella Marche prendendo il nome di: C.S.B.I.asd www.circuitostreetboulderitalia.it. Noi siamo questo !!!
Quello che ci spinge oltre alla passione dell’arrampicata, è la sensibilizzazione del territorio nel pieno rispetto delle architetture, collaborando con le amministrazioni comunali, che condurranno i partecipanti a riscoprire luoghi, monumenti, palazzi storici e piazze da tempo dimenticati, molti street boulder si svolgeranno all’interno del vasto cratere sismico del
“centro Italia”, pertanto è di fondamentale importanza promuovere progetti legati al territorio e alla sua ripresa socio economica, che ridiano centralità all’uomo, alle sue passioni e alla possibilità di vivere l’ambiente che lo circonda.

CIRCUITO STREET BOULDER ITALIA
Crediamo in questo progetto, e quest’anno siamo intenzionati a partire con il Circuito Street Boulder Italia.
Conoscendo bene la situazione di questi ultimi anni, e del fatto che questo ci ha impedito di costruire questa realtà su cui noi puntiamo tanto, ovvero riunire tutti gli street presenti sul territorio per far gareggiare gli atleti affinché possano arrivare a scontrarsi sui blocchi della finalissima con un montepremi in denaro.
Ogni atleta può decidere se iscriversi o no al circuito, (iscrizione valida 1 anno € 20,00) quest’anno abbiamo deciso di cominciare con uno SCONTO DEL 50% €10 con copertura assicurativa e gadget.
L’atleta iscritto gareggerà per la finale, che si terra nell’ultima tappa del csbi. (la classifica sarà visibile sul sito ufficiale, www.circuitostreetboulderitalia.it )

Perché aderire al Circuito Street Boulder Italia:
Gli organizzatori della tappa che decidono di aderire e quindi far diventare il loro street una delle tappe importanti del C.S.B.I. lo possono fare in maniera COMPLETAMENTE GRATUITA e senza nessun vincolo da parte nostra.

Di seguito qualche vantaggio da non sottovalutare.

  1. Avranno un numero maggiore di partecipanti in quanto gli stessi atleti già regolarmente iscritti al csbi gareggiano per il montepremi finale, e solo accumulando punti nelle varie tappe possono ambire al gradino più alto del podio.
  2. Qual’ora ci fosse bisogno di gadget e premi per i finalisti il Csbi, con i suoi sponsor mette a disposizione parte del materiale dedicato.
  3. A sua volta gli stessi organizzatori che hanno bisogno di maglie e gadget da inserire nel pacco gara, il Csbi mette a disposizione varie ditte per farvi privilegiare della stessa scontistica che l’associazione possiede.
  4. Il Csbi offre in maniera gratuita la possibilità (ove possibile) di chiedere il nostro aiuto e quindi interagire con noi per tracciatura e gestione pratiche burocratiche.
    etc.